[Storia] La Repubblica Romana (1848-49): Una storia di eroi italiani


La Scimmia Urlatrice

10578557_800044460047677_984996527_n

La storia della Repubblica romana è sicuramente legata agli avvenimenti che si verificarono in Europa tra il 1848 e il 1851, cioè alla prospettiva di una rivoluzione di dimensione europea che appare come una crisi di assestamento della nuova società sorta nel corso di un travaglio quasi secolare.

Dopo il fallimento della rivolta in Francia del ’48 e la stipula dell’Armistizio di Salasco (9 agosto ’48) da pare del re di Sardegna Carlo Alberto di Savoia con gli austriaci, le speranze di un’Indipendenza italiane erano ridotte ai minimi termini. Tuttavia le cose dovevano cambiare il 15 novembre del 1848, quando il primo ministro dello Stato pontificio, Pellegrino Rossi (1787-1848), uomo politico di centro, troppo reazionario per i liberali e troppo liberale per i reazionari, venne assassinato. Pio IX, il papa di allora, preferì abbandonare una capitale (24 novembre) in preda ai disordini provocati dall’antico rancore popolare contro il malgoverno dei…

View original post 973 altre parole

Annunci